A Udine torna «Energia in Gioco – Il zûc de energjie – Energy in play»

Da sempre attenta ai temi legati alla cura del creato e impegnata a promuovere stili di vita sostenibili, la Caritas diocesana volentieri riceve e segnala l’appuntamento «Energia in Gioco – Il zûc de energjie – Energy in play» che – giunto ormai all’ottava edizione – si svolgerà a Udine dal 14 al 19 novembre.

Da sempre attenta ai temi legati alla cura del creato e impegnata a promuovere stili di vita sostenibili, la Caritas diocesana volentieri riceve e segnala l’appuntamento «Energia in Gioco – Il zûc de energjie – Energy in play» che – giunto ormai all’ottava edizione – si svolgerà a Udine dal 14 al 19 novembre.

L’iniziativa è organizzata dalla Ludoteca del Comune di Udine per promuovere comportamenti consapevoli e responsabili nell’uso dell’energia volti a ridurre il consumo energetico, migliorare l’efficienza energetica, ridurre le emissioni di CO2 da fonti fossili e l’inquinamento ambientale. In particolare il cinema Visionario ospiterà una proiezione speciale per studenti (dalla terza media in su) del nuovissimo film «Una scomoda verità 2» (Usa, 2017) di Bonni Cohen e Jon Shenk. Scritto e interpretato da Al Gore (ex vicepresidente degli Stati Uniti, premio Nobel per la pace con l’Ipcc, il comitato intergovernativo per i cambiamenti climatici dell’Onu) il film è il seguito, 11 anni dopo, di «Una scomoda verità».  Il film sarà proiettato giovedì 16 novembre alle ore 10.30. La mattinata (che comprende proiezione e commento al film) terminerà alle 12.40 circa. È necessario iscriversi alla proiezione: via mail scrivendo a Giulia@cecudine.org o chiamando il numero 0432/299545. Qui la notizia e il programma completo della manifestazione.

 

Condividi questo articolo

Facebookmail