FIAB UDINE E CARITAS INSIEME NEL LABORATORIO DI CICLOMECCANICA

Comunicato stampa congiunto

Un corso di ciclomeccanica di base (60 ore complessive  nel mese di ottobre) per 6 partecipanti, italiani e stranieri, ospitati nelle strutture di accoglienza della Caritas diocesana di Udine. È questa la nuova iniziativa congiunta di FIAB Udine Abicitudine e della Caritas udinese, che si svolgerà fino alla fine del mese presso la ciclofficina sociale dell’associazione di ciclisti e cicloturisti aderente alla Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (FIAB).

La Caritas e i soci di Abicitudine hanno messo a disposizione una bicicletta per partecipante, che verrà rigenerata durante il corso dai partecipanti stessi, con l’assistenza dei due soci-meccanici dell’associazione e grazie  ai ricambi e alle attrezzature forniti dalla Caritas.  Alla fine del periodo di formazione a ciascun partecipante verrà donata una delle biciclette rigenerate, che potrà quindi utilizzare per i propri spostamenti.

Condividi questo articolo

Facebookmail