Avvento 2017: Accogliere, proteggere, promuovere, integrare

“Fragili: maneggiare con cura”. Con questo titolo, la Caritas Diocesana in occasione dell’Avvento propone una riflessione sui quattro verbi indicati da Papa Francesco come linee guida e punti cardinali per l’incontro con l’altro.

Nel suo Messaggio per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato che si terrà il 14 gennaio 2018, Papa Francesco ha indicato quattro parole chiave: accogliere, proteggere, promuovere e integrare.

 

Verbi strategici che indicano uno stile e un approccio validi non solo nei confronti dello straniero, ma di chiunque stia attraversando un periodo di fragilità e marginalità sociale. Per questo motivo la Caritas di Udine ha scelto di dedicare la campagna per l’Avvento a queste quattro linee guida, che sul territorio dell’Arcidiocesi di Udine si concretizzano in diversi servizi, progetti e opere segno. Ogni domenica di Avvento sarà quindi dedicata a uno di questi verbi, con focus e riflessioni su un’esperienza locale che ne incarna il senso profondo.

 

Le schede scaricabili dal sito www.caritasudine.it saranno utilizzabili per approfondire questi temi, con gruppi parrocchiali, catechistici, classi scolastiche, gruppi scout…

Ascolta la puntata di “Fatti prossimi” sulle proposte per l’Avvento della Caritas diocesana di Udine, andata in onda su Radio inBlu (CEI)
Scarica il manifesto dell’Avvento di Solidarietà 2017

Scarica le schede di approfondimento:

I domenica di Avvento: Accogliere
II domenica di Avvento: Proteggere
III domenica di Avvento: Promuovere
IV domenica di Avvento: Integrare

 

Condividi questo articolo

Facebookmail